JAKE HUNSINGER & THE ROCK BOTTOM BAND (Wrapped Around the Axle) ☻☻☻☻
 di Rino 'Pili' Colangelo Iacovella



        

  Recensione del  03/11/2022
    

Disco di debutto, tematiche country, strade solcate da riflessioni, introspezioni profonde (come la voce di Jake Hunsinger) per un quartetto che si muove con sicurezza lungo un disco fluviale, di largo respiro, come la strumentazione, per certi versi ipnotico.
Ci si immerge dentro il ritmo sinusoidale di Black Eyeshadow Stomp e Moving Without Me, nella contemplazione della pedal steel nella ballata The Day My Life Began, di come I Remember Everything e Jeopardy seguano sguardi lontani dalle cittą, quelli che distribuiscono i loro riti sociali tra giorno e notte.
The Mess Around č una roccaforte inespugnabile, rigida e granitica nella sua bellezza elettrica, la vita e le reazioni che si tirano dietro Jake Hunsinger & The Rock Bottom Band sono da contraltare ai bei tempi spensierati che vivono altrove, chissą dove.
Wrapped Around the Axle rihiama speranze e sapori country da condividere e poi mollare in giro.