Cerca Recensioni
      ZACK WALTHER BAND (The Westerner) •••½

                     Versione per la Stampante
 


 
 
  Recensione del  06/02/2020                 
    

Il Texano Zack Walther in cerca sempre della complicità del suo pubblico, a cui dà la giusta misura, più o meno evidente in The Westerner (un disco che include alcuni brani dell’Ep del 2017 Get out of Your Head) e sul quale riprende forma con un nuovo tragitto, un’idea di musica.
Il texas rock degli illustri esordi è cambiato, svanito, forse, le qualità vocali e chitarristiche di Zack Walther esprimono la forza di The Westerner, americana, rock e quel tocco soul che non guasta come l’altra chitarra, quella di David Grissom, illustre musicista di Austin.
Lo asseconda nella tosta D F W, muscolare anche l’attacco di What Kind of Man, The Westerner pare muoversi su più corde espressive (non dispiace sia Payin' for It Now, che Bad Girl e I'm Going out of Your Mind), per sperimentarsi e per dimostrare di quanto potrebbe essere capace in futuro (le intrusioni dei fiati in When the Show Comes to Town o in coda a Meet in the Middle).
Un «azzardo» che ovviamente la cover di Hold on, I'm Comin' deve avere, ma è l’armonica a farsi amare, come la chitarra che la segue in Bailey's Light, un segnale, insegna, di fronte a certi avvisi è meglio fermarsi.
Ma non è il caso di Zack Walther.



     



 

 
Foto Gallery
     
     
   
2004-2020©   PRIVACY POLICY
 

CONTATTI / INFORMAZIONI

 
 
SCRIVI ALLA REDAZIONE