TYLER ANTHONY (What Are You Waiting For) ☻☻☻
 di Rino 'Pili' Colangelo Iacovella



        

  Recensione del  01/11/2022
    

Tyler Anthony espressione del Midwest, riflessi e ricordi, percorsi rurali, rock e outlaw country.
What Are You Waiting For? Ŕ sensibile e prossimo alle convulsioni, niente modelli fissi, da Break Of Dawn alla tosta In America (What I Had Dreamed Of), misture bucoliche e chitarristiche in Kenworth, un insieme di coordinate capaci di fargli voltar pagina.
Alcool e storie di vita tra ragazzi, passano, restano In My Head e It'll Sound Wrong, si attraggono e si respingono, per come attorcigliano un'umanitÓ decifrabile e il rock.
Ribolle la musica di Tyler Anthony, anche se altrove tutto sembra giÓ essere stato raccontato, merita di farsi spazio.