Cerca Recensioni
      WOODEN NICKEL LOTTERY (Long Time Running) •••½

                     Versione per la Stampante
 


 
 
  Recensione del  30/10/2018             
    

Dalla Strada la musica si espande in spasmi continui da arroventare nel blues/rock, i Wooden Nickel Lottery la indagano avvalendosi dei notevoli acuti vocali di Rick Gallo e dallo giusto spirito di provocazione chitarristica.
Long Time Running non circoscrive il proprio raggio d’azione e dalla raggiante Title track è pronto a ridefinire i contorni del blues, sempre al ribasso e con la scottante puntualità del rock, ne viene fuori la consistenza dei propri obiettivi, semplici, dirette e con chitarre libere di spaziare in Tell No Lies e The Right Man.
Long Time Running è alla ricerca di un punto geometrico nelle ballate, profonda Arms of Love, piacevole Found My Way, spinosa e pronta a mordere con Drive by Love, non sono un’elegia di immagini del passato, ma diciamo che in quel mezzo calzano bene una serie di incanti ‘fulminanti’ (il solo alla chitarra di Trail of Stone e di East to West).
Il sax apre i 7 minuti finali di A Change Is Gonna Come, classico brano soul di Sam Cook, una cover azzeccata, come un grande lago tranquillo, solo nelle apparenze, che mostra vita e movimento assolutamente insospettati.



           



 

 
Foto Gallery
 
     
   
2004-2018   ©   PRIVACY POLICY
 

CONTATTI / DISCLAIMER