STEVE HILL

STEVE HILL


Il primo disco dal vivo del songwriter/chitarrista Steve Hill, è uno di quelli che sgorgano dalla terra del blues/rock dopo percorsi sotterranei che si conoscono (il progetto Solo Recordings Volume 1, 2 & 3), come un lago che raccoglie le ..


Leggi Recensione »

LUKE WINSLOW-KING

LUKE WINSLOW-KING


Specchi nel blues, fessure nei muri del rock, spiragli che si aprono nella cultura musicale tradizionale americana, a Luke Winslow-King servono per costruire il baricentro di Blue Mesa, una ricerca di equilibrio affidata alla iridescente ..


Leggi Recensione »

JOHN PRINE

JOHN PRINE


Due volte malato di cancro ma il 71enne John Prine tiene duro, è uno di quelli che si perdono per strada: quelli che nel loro procedere si attardano a vagabondare un po’, collezionando il mondo intorno, come un cacciatore che ..


Leggi Recensione »

WILL STEWART

WILL STEWART


La strada verso casa non la dimentichi, mai, Will Stewart la esplora nei minimi dettagli in County Seat, parla del suo viaggio di ritorno in Alabama ripensando ai paesaggi naturalistici percorsi nell’arco di un anno, e con Sipsey ..


Leggi Recensione »

ALLY VENABLE BAND

ALLY VENABLE BAND


19 anni, texana, ben 2 volte premiata come chitarrista dell’anno, il debutto a capo del trio Ally Venable Band passa anzitutto attraverso una verifica ‘tattile’, materica, dura col blues e col rock spogliato da ogni incantamento o ..


Leggi Recensione »

BLACKBERRY SMOKE

BLACKBERRY SMOKE


I Blackberry Smoke corrono, l’assetto è quello degli ultimi album, è migliorato il contenuto: tanta energia, rock sudista, pause riflessive e melodiche, un pizzico di sapore agreste, tante chitarre ben oliate e qualche ospite che alla fine non ..


Leggi Recensione »

WHISKEY WOLVES OF THE WEST

WHISKEY WOLVES OF THE WEST


Idea di due musicisti, Leroy Powell (insieme ai The Messengers ha regalato gran dischi) e Tim Jones, scelgono un titolo esplicativo per l’album, Country Roots, utile a dare un’idea dello stile musicale dei Whiskey Wolves of ..


Leggi Recensione »

SARAH SHOOK & THE DISARMERS

SARAH SHOOK & THE DISARMERS


Le donne di cui canta Sarah Shook non sembrano quelle ormai destinate a un matrimonio, figli, bella casa, un uomo che le ama in maniera incondizionata, ma di quelle che preferiscono seguire una pulsione vitale che ..


Leggi Recensione »

8 BALL AITKEN

8 BALL AITKEN


Decimo disco per 8 Ball Aitken, energetico, ipnotico quando si rigira nel Mississippi blues, i vortici ripetitivi scavati dalle chitarre fin dalla seducente Apple Tree, in realtà nascondono gli angoli bui di Swamp Blues con un peso specifico ..


Leggi Recensione »

BAD TEMPER JOE

BAD TEMPER JOE


Vecchia scuola quella del tedesco Bad Temper Joe che registra un disco dal vivo al Café de Loge in Belgio: 9 brani, chitarra slide e rimandi dal Mississippi scuri e accattivanti che attraversano Ain’t Worth A Damn come un raggio di ..


Leggi Recensione »